Blog aziendale di successo: ecco come fare

blog aziendale

Se hai intenzione di aprire un blog aziendale per avere successo e aumentare le vendite devi sapere prima qualche dettaglio prezioso. Diciamo pure che niente è facile, neanche pensare di mettersi davanti al pc e occuparsi di post, immagini e video relativi alla tua attività.

Partendo da questo presupposto però, potrai fare molta strada, guidato dalla determinazione e dalla pazienza. Sì, perché i risultati di un blog non si vedono subito, si tratta di un processo lento ma che, se portato avanti con la giusta attenzione, porterà i suoi ottimi frutti.

Saprai che scrivere e utilizzare costantemente il tuo spazio digitale significa concretizzare una strategia di inbound marketing perché è lo strumento migliore per trovare clienti, questa è una delle regole d’oro del web. Ciò significa che gli utenti potranno trovarti e conoscere la tua azienda, del resto è proprio questo li senso di un blog che sia aziendale o di altra natura grazie alla creazione di contenuti mirati e ben strutturati.

Devi ricordare però che questa soluzione da sola non funziona, ma deve essere legata ad altri strumenti della rete, come la SEO e il Social media marketing. Insieme riescono a raggiungere risultati sorprendenti, sempre se portati avanti con competenza e costanza. Insomma, il web non è un gioco, ma richiede preparazione.

Blog aziendale passo dopo passo

Una volta che hai deciso di buttarti nell’avventura del blog aziendale, è importante che tu conosca ciò che serve per realizzare obiettivi vincenti.

Il primo passo è quello di creare un piano editoriale che sia preciso e strutturato nei minimi dettagli, niente dovrà essere lasciato al caso. Precisamente dovrà contenere i punti di forza e di debolezza del progetto, gli obiettivi, le caratteristiche del target di riferimento, i contenuti e il calendario editoriale (quindi quando verranno pubblicati).

Secondo step è creare contenuti inottica SEO che saranno quelli che porteranno utenti sul blog. Ciò significa focalizzarsi sui testi che devono essere sempre di qualità, ma anche su immagini e video che insieme riescono a creare un progetto non soltanto efficace ma anche piacevole.

Terzo step è pubblicare con regolarità. Curare il blog è la soluzione migliore per raggiungere risultati. Insomma, pensare a dargli cure necessarie un po’ come fosse una pianta che ha bisogno di acqua per crescere sana e forte. Ecco, il blog aziendale deve essere la tua piantina. Attenzione a non farti fermare dai primi ostacoli che si presenteranno sulla via, perché si presenteranno di sicuro. La differenza sta proprio nella tua capacità di non farti scoraggiare.

Blog o sito?

Non sono la stessa cosa, questo è importante saperlo. Il blog è dinamico, permette maggiore libertà di espressione sia dal punto di vista dei contenuti testuali che di quelli visual. È più giovane, vivace e versatile. L’unico dettaglio è che necessita una continua cura e pubblicazioni costanti che possono essere giornaliere o settimanali.

Il sito è statico, solitamente contiene sezioni standard come news e comunicati stampa. Lascia però la libertà di poterlo aggiornare con meno continuità e senza scadenze ben precise.

Cosa possiamo fare per te

Se desiderate saperne di più o siete interessati ad attivare un servizio di blog di elevata qualità per comunicare con il vostro target di riferimento, LinkJuice è l’agenzia di digital PR, link building, seo e brand reputation (reputazione online) che può supportare al meglio la tua idea di business digitale e seguirti step by step per potenziarlo al massimo, aumentando i ricavi.

Commenti Facebook
Torna su