Ottica SEO cosa significa e come si realizza

Ottica SEO: capiamo di cosa si tratta

Ottica Seo, ormai è una parola conosciuta anche da chi non è esperto di strategie del web. Tutti ne parlano, tutti la conoscono, senza spesso avere competenze in merito. Avere un’attività online significa anche conoscere le strategie e i termini necessari per attivare un progetto efficace e duraturo nel tempo.

In questo contesto sapere cos’è davvero l’ottica SEO è indispensabile.

La sinergia tra gli elementi è la caratteristica essenziale della SEO che non può prescindere dalla stesura di testi, dalla parte tecnica, dalla grafica, dall’informazione e dai servizi. Un sito deve rispondere a questi elementi e lo deve fare in modo che la sinergia si realizzi in modo naturale, armonioso.

Spesso avrai pensato che per ottica SEO s’intenda soltanto la scrittura di testi e analisi/utilizzo di keyword, ma non è così. Con questo termine si vuole descrivere una filosofia d’insieme che unisce capacità tecniche (che sono indispensabili) con la ricerca e la capacità di presentare un progetto in modo efficace e concreto.

L’importanza dell’ottica SEO nel content marketing

Come avviene per molti elementi del web anche in questo caso non è possibile parlare di ottica SEO senza necessariamente fare un accenno anche ai contenuti, quindi al content marketing. È opportuno chiarire che la SEO (Search Engine Optimization) senza contenuti è vuota, e il contenuto senza SEO serve a ben poco. Si tratta, infatti, di due elementi strettamente legati tra di loro, tanto che spesso nelle aziende è la stessa persona a occuparsi di entrambi, ma non è sempre detto che sia così.

L’esperto SEO deve avere competenze specifiche e tecniche relative a utilizzo e controllo di sitemap, responsive design, meta data, keyword, page speed e backlink. Tutto questo per ottimizzare al meglio un contenuto, quindi, per posizionarlo in prima pagina nei motori di ricerca, per le parole chiave selezionate che sono il punto di collegamento tra i motori di ricerca e gli utenti. Del resto, non è un caso che la traduzione di Search Engine Optimization sia proprio ottimizzazione per i motori di ricerca.

Il copywriter deve saper concretizzare quello che è l’obiettivo del cliente e deve farlo in modo corretto sia nella forma scritta che seguendo la SEO. Questa figura deve avere competenze tecniche di sintassi, di comunicazione ma anche conoscenze del web e delle sue numerose potenzialità.

Difficilmente senza sinergia tra ottica SEO e content marketing si riuscirà a raggiungere gli obiettivi.

Ottica SEO: gli strumenti necessari

Progettare in ottica SEO significa mettere in pratica strategie e pratiche per migliorare la visibilità di un sito, quindi posizionarlo in cima ai motori di ricerca. Pratiche che vanno ad agire su diversi aspetti come i codici html, sulla struttura del sito, sui testi, sulla gestione dei link che sono definiti inbound link (o backlink) quando da altri siti puntano al tuo sito e outbound link, quelli che dal tuo sito puntano ad altri.

Tutte queste pratiche e strategie che vengono realizzate dal SEO hanno un unico obiettivo che è quello di ottimizzare un sito internet per avere maggiore visibilità in rete.

Cosa possiamo fare per te

Se desiderate saperne di più o siete interessati ad un servizio di elevata qualità per migliorare il posizionamento del vostro sito nelle serp di vostro interesse, LinkJuice è l’agenzia di digital PR, link building, seo e brand reputation (reputazione online) che può supportare al meglio la tua idea di business digitale e seguirti step by step per potenziarlo al massimo, aumentando i ricavi.

Commenti Facebook