Lead generation: cos’è e come si fa

Lead generation: cos'è e come si fa

Lead generation: cos’è

Le strategie sono al centro di ogni campagna online che si rispetti. Quando si parla di lead generation si intendono tutte quelle azioni di marketing che hanno l’obiettivo di acquisire e generare contatti utili e preziosi. Riuscire ad attirare persone realmente interessate, questa è una delle sue potenzialità.

Per dirla più semplicemente il lead è un potenziale cliente interessato a un prodotto o a un servizio che è entrato in contatto con la tua azienda lasciando i propri dati personali.

Lead generation, gli strumenti utili

La lista di contatti, che è lo strumento più importante, si realizza attraverso alcune azioni come l’advertising e l’acquisizione online (ma anche offline). Questo è possibile farlo in modo efficace soltanto grazie a una precisa e corretta strategia di lead generation.

Riuscire ad ottenere nuovi clienti con questo strumento significa creare delle relazioni vincenti,oltre a guadagnare fiducia nei clienti nuovi che si sono affidati ai tuoi prodotti e servizi. L’obiettivo è permettere a questi clienti di scegliere ancora una volta la tua azienda.

Inutile soffermarsi sul fatto che il modo di fare lead generation sia profondamente cambiato rispetto a qualche anno fa, quando gli strumenti per farla erano le telefonate, il passaparola. Oggi internet ha trasformato completamente questa modalità utilizzando siti, blog, email marketing e i social network più utilizzati.

Cambiato sì, ma anche migliorato per molti versi, considerando che ci sono numerose soluzioni per concretizzare gli obiettivi, sempre se realizzato nel modo corretto. Nel caso contrario i risultati non soltanto non si vedranno, ma saranno anche un’arma a doppio taglio. Comunicare un’informazione nel modo scorretto porterà a un risultato negativo.

Lead generation: l’importanza dello SEO

Il mezzo indispensabile per raggiungere obiettivi soddisfacenti sono SEO e SEM, ma anche il content marketing, il social media marketing e, non da meno, l’email marketing. Strumenti che se operi in rete non potrai non conoscere e, soprattutto, non utilizzare.

Attraverso questi strumenti la tua azienda può intercettare (e successivamente convertire) gli utenti in potenziali clienti e questo attraverso una corretta attività di lead nurturing. Cos’è? Si tratta di una strategia basata sulla creazione di un engagement (coinvolgimento) con i probabili clienti grazie a un dialogo continuo. Per meglio dire, la tua azienda dovrà sempre comunicare informazioni al cliente, oltre a educarlo attraverso contenuti non invadenti e pensati per lui.
Ciò significa costruire un rapporto reale e costante con il potenziale cliente che capirà di poter contare sui prodotti o servizi che la tua azienda propone.

In questa strategia è l’utente a essere protagonista, l’attore più importa e soltanto dopo l’azienda.

La lead generation è capace di attirare l’utente verso un determinato prodotto/servizio per poi trasformarlo in lead e ancora successivamente in cliente. Ciò che è importante, in questo contesto, è nutrire la curiosità e l’interesse dell’utente che va stimolato e guidato verso il futuro acquisto durante tutte le fasi, in modo che capisca di potersi affidare a ciò che gli viene proposto.

Attenzione anche a non perdere l’interesse verso un utente già diventato cliente, perché anche questo ha bisogno di essere continuamente corteggiato e “coccolato”, anche dopo aver già acquistato.

Cosa possiamo fare per te

Se desiderate saperne di più o siete interessati a creare un sistema di lead generation che trasformi i vostri utenti in clienti, LinkJuice è l’agenzia di digital PR, link building, seo e brand reputation (reputazione online) che può supportare al meglio la tua idea di business digitale e seguirti step by step per potenziarlo al massimo, aumentando i ricavi.


Commenti Facebook
Torna su