Email marketing come utilizzarlo e perché

Prima di conoscere le strategie per utilizzarlo e capire perché farlo, è importante sapere cos’è l’email marketing. Nel dettaglio, si tratta di una forma diretta di marketing che usa la posta elettronica come mezzo per far conoscere agli utenti notizie e messaggi commerciali. Precisamente si inviano mail ai clienti o potenziali clienti per migliorare la fidelizzazione, per acquisire nuovi clienti, trasmettere messaggi pubblicitari. Le sue potenzialità sono molte, per questo sempre più aziende che siano grandi, medie o piccole, investono nell’email marketing.

Le potenzialità sono legate tutte alla non invasività delle email, che vengono inviate senza produrre lo stesso fastidio di una chiamata o di un sms che il cliente è costretto a leggere, per questo è adatto a tutte le tipologie di cliente indipendentemente dalle esigenze e dalle passioni. Adatto a tutti i clienti così come a tutte le aziende.

Non è un segreto affermare che con l’Email marketing si può raggiungere quel rapporto più intimo che con altri strumenti è difficile riuscire a raggiungere. L’email è inviata a te personalmente da un’azienda che potenzialmente ti conosce e conosce i tuoi gusti, per questo cerca di corteggiarti nel modo meno invadente e più delicato.

Se impiegato nel modo giusto questo tipo di marketing è quello che può dare i frutti migliori di ogni altro.

Una volta chiari tutti questi punti è necessario capire quali sono gli obiettivi dell’email marketing. Far conoscere l’azienda e vendere, chiaramente. In questo processo utilizzare le mail per comunicare con i clienti è la scelta migliore per stabilire una connessione stretta permettendo di far ricordare al cliente la sua esistenza fino a quando farà l’acquisto. Per farlo è necessario inviare newsletter che siano scritte nel modo giusto, quindi proporre contenuti di valore. Ciò significa che non dovranno essere pensate come offerte promozionali, proposte di sconti, comunicazione di un prodotto o servizio.

Per newsletter di successo di intende un testo che racconti qualcosa di interessante, che parli di come risolvere problemi tipici di molti clienti, di consigli pratici e suggerimenti, di informazioni relative all’azienda e come può offrirti un aiuto.

Senza contare che se proporrai una newsletter costruita in modo sbagliato potrai finire molto presto tra gli spam dei tuoi clienti e non è sicuramente quello che desideri. Ecco perché dovrai impegnarti per riuscire a realizzare un email marketing pensato in modo impeccabile in modo che i potenziali clienti possano trovare in te un punto di riferimento per quel determinato settore.

Riuscire a fare questo significa centrare l’obiettivo finale delle tue campagne di digital marketing e ricevere così sempre più clienti che torneranno da te ogni volta che cercheranno quei prodotti o servizi.

Ricordati che l’email marketing non deve essere l’unico strumento, ma deve far parte di una precisa strategia di comunicazione che comprende anche la presenza continua e costante sui social network in modo che gli utenti possano sempre vedere ciò che la tua azienda fa e cosa desidera farti conoscere oltre alla realizzazione di contenuti che siano assolutamente di valore.

Commenti Facebook