fbpx
piano editoriale e calendario editoriale

Arriva il momento in cui è necessario programmare la pubblicazione su blog, siti e social di una serie di contenuti e informazioni. Parliamo della mission aziendale, dei prodotti e altri concetti utili alla comprensione di un argomento da parte del pubblico utente. In queso frangente, dobbiamo fare i conti con due strumenti ben precisi. Stiamo parlando del piano editoriale e del calendario editoriale.

Spesso vengono confusi e utilizzati come sinonimi. In realtà, pur presentando elementi di continuità, sono distinti tra loro e destinati a fasi di lavoro diverse. Vediamo in che cosa consistono, quali le loro principali caratteristiche e quali le differenze.

Piano editoriale cos’è e come si imposta

Ci chiediamo spesso il piano editoriale cos’è e la risposta è piuttosto semplice. E’ uno schema ricco e articolato che ci aiuta a mettere non soltanto in ordine le idee, ma anche le pubblicazioni nel corso del tempo.

Dovrebbe essere impostato e definito all’inizio di ogni anno. Questo, per offrire sempre un’indicazione giusta sul punto in cui ci si trova in un determinato momento in relazione alla promozione e divulgazione del brand.

Il piano editoriale è una specie di mappa concettuale. Attraverso il suo utilizzo si procede alla messa a fuoco del pubblico di riferimento, delle tematiche da sviluppare, dei tempi di pubblicazione e dei canali da sfruttare. Spesso viene abbreviato con l’acronimo PED. Si dovranno definire gli obiettivi: aumento di traffico organico, maggior engagement e così via. Inoltre, si dovrà scegliere il tipo di post da veicolare e si individueranno le macro aree che racchiuderanno gli argomenti.

Calendario editoriale a cosa serve e quando si definisce

Per quanto riguarda invece il calendario editoriale, si tratta dello strumento per avere sotto controllo ciascuna giornata relativa alla pubblicazione. Infatti, in questa fase sono già stati definiti a monte quali saranno gli argomenti da trattare di volta in volta.

Com’è fatto e cosa contiene il calendario editoriale? Esso verrà realizzato dopo aver definito i contenuti del piano editoriale. Dentro si troverà l’indicazione del giorno in cui è prevista la pubblicazione di post e articoli. Si individuano anche i canali social scelti per la divulgazione (ed eventuale sponsorizzazione) del materiale.

Sempre partendo dal piano editoriale, si troverà l’indicazione relativa all’argomento di ogni contenuto. Il titolo dovrà essere allineato al pubblico target, agli obiettivi da raggiungere e al tipo di post. Verrà specificato quale link deve essere presente nell’articolo. Inoltre, vi saranno contenute le indicazioni relative a ulteriori contenuti multimediali presenti. 

Cosa possiamo fare per te


Se desiderate saperne di più o siete interessati ad un servizio di elevata qualità per la realizzazione di un calendario editoriale, LinkJuice fa per voi. La nostra agenzia di digital PR, link building, seo e brand reputation (reputazione online) che può supportare al meglio la tua idea di business digitale e seguirti step by step per potenziarlo al massimo, aumentando i ricavi.

Commenti Facebook
Torna su