Profilo LinkedIn di successo: ecco come

Profilo LinkedIn di successo: ecco come

Profilo LinkedIn di successo: ecco come

Il web è ricco di molte realtà più o meno efficaci per raggiungere il successo e più seguito di pubblico possibile. Pur avendo gli strumenti necessari non sempre abbiamo chiare le regole d’oro per utilizzare al meglio i social in una perfetta strategia di social media marketing. Uno degli strumenti più utili in questo scenario è sicuramente LinkedIn. Quante volte ne avrai sentito parlare senza mai provare ad aprire un profilo? Se il tuo dubbio è legato alla sua efficacia puoi subito correre a collegarti a Internet, iscriverti e inserire il tuo Curriculum vitae. Sì, LinkedIn è utile nel mondo del lavoro per raggiungere contatti professionali e, quindi, maggiori possibilità di trovare un nuovo impiego o farsi conoscere nel tuo lavoro. Chissà quante volte anche quelli che sono già iscritti si saranno chiesti a cosa serva davvero questo social e chissà quante risposte sbagliate si saranno dati. Devi sapere che il profilo LinkedIn è quello che tra tutti gli altri social permette di inserire maggiori informazioni su di te come professionista. Puoi scrivere chi sei, quello che fai e cosa offri ai tuoi potenziali clienti e/o datori di lavoro. Mica male per qualcuno che sta cercando nuovi orizzonti professionali. In questo modo chi conta nel tuo lavoro potrà sapere che ci sei, che esisti e, soprattutto, che ti metti in gioco.

Segreti utili per il successo su LinkedIn

Che LinkedIn sia uno strumento utile lo dicono i suoi numeri: 400 milioni di iscritti in tutto il mondo, 11 lingue in cui è tradotto e presenza in oltre 200 paesi. Oltre a questo poi ci sono i risultati. Per avere successo e vederti aprire porte interessanti dovrai inserire il tuo curriculum che è il cuore della strategia su questo social network, all’interno dovrai riportare tutte le esperienze che hai fatto durante il tuo percorso professionale, ma dovrai farlo senza dilungarti, in poche righe. Inserisci una foto profilo professionale. Ricorda che LinkedIn non è Facebook o Instagram e tutto quello che riguarda la tua vita privata poco importa ai tuoi eventuali datori di lavoro. Scrivi informazioni complete ed esaustive su di te. Non sottovalutare nessuna sezione perché ognuna ha la sua importanza. Nella sezione curriculum abbiamo detto che dovrai inserire le esperienze professionali, nelle altre invece potrai parlare anche delle altre, quelle legate a esperienze di volontariato se lo hai fatto, di viaggi, di interessi. Tutto è importante per farti conoscere, basta inserirlo nelle giuste sezioni disponibili.

Seguire le aziende del tuo settore?

È fondamentale seguire le aziende del tuo settore perché così anche loro sapranno che ci sei, che hai un profilo attivo e aggiornato. In questo modo si accorgeranno di te e tu invece potrai restare aggiornato sulle loro notizie e su tutto ciò che pubblicano ogni giorno. Inutile dire che partecipare attivamente alla community è importantissimo. Un modo più utile degli altri per farlo è quello di scambiare pareri e idee con altri professionisti nei gruppi di settore dove vengono proposte discussioni interessanti.

Cosa possiamo fare per te

Se desiderate saperne di più o siete interessati ad una consulenza per costruire una presenza efficace su LinkedIn e di elevata qualità, LinkJuice è l’agenzia di digital PR, link building, seo e brand reputation (reputazione online) che può supportare al meglio la tua idea di business digitale e seguirti step by step per potenziarlo al massimo, aumentando i ricavi.
Commenti Facebook
Torna su