fasi marketing strategico

Marketing strategico, a cosa serve? Iniziamo dicendo che marketing strategico e marketing operativo sono concetti complementari e legati a doppio filo tra loro, in pratica sono come due facce d’una stessa medaglia. Entrambi rappresentano pilastri assoluti nel contesto di un continuo sviluppo del business. Il loro compito è quello di armonizzare ciascuna attività di marketing per fare in modo di strutturare il miglior processo di pianificazione strategica. E’ importante mettere a fuoco sia le loro caratteristiche chiave che gli elementi in comune e le differenze, così da assicurare la crescita aziendale. 

Quando arriva il momento di definire un piano marketing occorre procedere dunque su due livelli distinti, appunto il marketing strategico e quello operativo. Il primo di questi livelli – che potremmo definire la ‘mente’ – punta tutto sugli obiettivi aziendali e i valori del brand, ha bisogno del supporto di studi di mercato e dati aggiornati. Tutti elementi che poi verranno messi a frutto nel contesto del secondo livello, grazie ad azioni di tipo operativo (il ‘braccio’). Vediamo in primis allora il marketing strategico a cosa serve, per poi dedicarci all’analisi anche di quello operativo in modo da evidenziare le differenze. 

Caratteristiche chiave dei due pilastri dello sviluppo aziendale

L’insieme delle attività che dovranno costituire poi l’anima della parte operativa prende il nome di marketing strategico. Si tratta dell’aspetto analitico della questione, che si concentra sulla pianificazione nel tempo degli obiettivi da traguardare. Di che cosa c’è bisogno in questa fase? Senza dubbio di una grande mole di dati, utili a identificare e definire il pubblico target e migliorare la brand reputation. Inoltre dovrà essere portato avanti uno studio dei competitor, necessario per definire punti di forza e di debolezza dell’azienda.

Più la strategia alla base dello sviluppo del business sarà solida e approfondita, meno tempo occorrerà per raggiungere i risultati stimati. E’ importante stabilire sia la pianificazione che il monitoraggio dell’intero percorso, in modo da inserire correttivi o sfruttare opportunità in itinere. Ma quanto dura un piano di marketing strategico? Si va dai tre ai cinque anni, durante i quali  – se il piano è ben strutturato – si potranno agilmente raggiungere tutti i traguardi fissati. 

Una volta predisposto il piano strategico si passa poi al piano operativo, che concretizza la tattica. I dati che si è provveduto a raccogliere ci hanno consentito di definire il pubblico target, a questo punto non resta che selezionare i canali da sfruttare per sviluppare azioni ad hoc e nell’ottica di incrementare le conversioni. Il riferimento è in particolare a blog, siti, piattaforme social e newsletter (in base allo specifico pubblico target) ma non solo. 

Marketing strategico: a cosa serve e quali sono gli obiettivi di breve, medio e lungo termine

Il connubio offerto da marketing strategico e operativo è evidente, ecco perché è importante non fare l’errore di confondere questi due termini. Vediamo allora quali sono le differenze principali che intercorrono tra di essi, tenendo soprattutto presenti alcuni punti cardine. Il marketing strategico va a definire obiettivi a lungo termine mentre invece quello operativo punta a concretizzare risultati nel breve e medio termine. E’ chiaro inoltre come una fase supporti e integri l’altra nel nome di un’assoluta e moderna sinergia di vedute

Il marketing strategico consente di definire obiettivi generici e più alti, mentre quello operativo si concentrerà maggiormente sul modus operandi per raggiungere quegli stessi risultati. E’ chiaro come risulti del tutto essenziale definire un budget iniziale da investire per promuovere la vendita di beni e servizi. Rilevando quelle che sono le effettive necessità dei clienti, i loro dubbi e le curiosità più ricorrenti si potranno ottenere vantaggi competitivi importanti in ottica di sviluppo aziendale.

Cosa possiamo fare per te

Se desiderate saperne di più o siete interessati ad una strategia di comunicazione digitale di elevata qualità, LinkJuice è l’agenzia di digital PR, link building, seo e brand reputation (reputazione online) che può supportare al meglio la tua idea di business digitale e seguirti step by step per potenziarlo al massimo, aumentando i ricavi.

Commenti Facebook
Torna su